Condividi

 

 

Una nuova classifica indica che i ristoranti di Roma sono tra i migliori al mondo. A stabilirlo è TasteAtlas, il famoso sito web internazionale che si occupa di gastronomia e di viaggi, che ha stilato la classifica delle cento città al mondo in cui si mangia meglio. Al primo posto c’è sempre l’Italia con Firenze, segue subito dopo Roma, mentre al quarto posto troviamo Napoli e al decimo Milano. Completano la top ten Lima al terzo posto, Hong Kong al quarto e poi a seguire Città del Messico, New York, Parigi e Tokyo. Un vero successo per l’Italia e per Roma che si conferma una delle mete principali del turismo enogastronomico.

Cosa dice la classifica di TasteAtlas sui ristoranti di Roma

La classifica del 2023 stilata da TasteAtlas è realizzata in base alle valutazioni degli utenti su Google. In particolare è stata fatta una media delle valutazioni che riguardano i piatti locali, regionali e nazionali serviti in una determinata città. Infatti l’obiettivo di questa classifica è quello di indicare i migliori posti dove poter gustare i piatti della tradizione e il miglior cibo locale. Come sappiamo sono tanti i ristoranti di Roma che rispecchiano queste caratteristiche, realizzando i piatti della cucina romanesca con ingredienti di qualità e seguendo rigorosamente la tradizione. In particolare Roma guadagna un punteggio di 4.68 e una menzione speciale viene fatta ad alcune ricette tradizionali, tra cui la cacio e pepe, il supplì e la pajata. Ma ovviamente TasteAtlas non dimentica alcune pietre miliari della cucina romanesca, tra cui la carbonara e i saltimbocca alla romana.

Quali sono i migliori ristoranti di Roma dove mangiare?

Oltre a indicare le ricette più apprezzate della cucina romanesca, la classifica del 2023 di TasteAtlas indica anche quali sono i migliori ristoranti a Roma dove mangiare. Tra questi vengono citate attività storiche della città, come Giolitti, senza tralasciare importanti trattorie romane che da generazioni portano avanti la tradizione. In particolare ritroviamo nella classifica Armando al Pantheon, che i trova nel cuore del centro storico di Roma e la Trattoria Da Cesare al Casaletto, situata nel quartiere di Monteverde. 

 

pizza formaggi e insalata

L’impegno dell’Associazione Botteghe Romane per valorizzare i ristoranti di Roma

Siamo felici di questo importante riconoscimento conferito alla cucina romanesca e ai ristoranti di Roma. D’altronde non c’è cucina migliore di quella della Capitale per incarnare i valori della tradizione e della storia. Come vi raccontiamo sempre la cucina romanesca è genuina, basata su ingredienti semplici ma molto saporiti. Sono questi gli elementi che ne decretano il successo in tutto il mondo e che ci spingono a continuare a lavorare per la tutela e la valorizzazione di questo tesoro gastronomico.

 

 

 

 

 

×